Gel Piastrinico




TERAPIA CON GEL PIASTRINICO (Laboratorio autorizzato con D.D.1694 del 04/03/2016 Regione Umbria, operante sotto il controllo del Centro Trasfusionale)

Questa terapia, che può essere effettuata solo da laboratori autorizzati dalla Regione ed in Italia siamo veramente pochi.

Le Patologie piu' comuni che possono essere trattate sono:

  • Patologie intrarticolari del ginocchio e dell'anca;
  • Riduzione e atrofia della cartilagine, lesioni meniscali, artrosi ecc.;
  • Patologie tendinee croniche: tendinopatia achillea, rotulea, della spalla (cuffia dei rotatori), ischiatica, epicondilite, ecc.;
  • In dermatologia e medicina estetica;
  • In odontoiatria;
  • In chirurgia rigenerativa e chirurgia plastica;
  • Nelle lesioni muscolari.
COME SI OTTIENE GEL PIASTRINICO AUTOLOGO

  • Si preleva una modesta quantità di sangue al paziente;
  • Con particolari procedimenti di laboratorio si prepara un concentrato di piastrine (PRP);
  • Questo concentrato di piastrine viene "attivato" e subito dopo iniettato nella zona da curare.
Con l’attivazione si liberano delle piastrine dei fattori di crescita che provvedono alla riparazione e rigenerazione della zona malata.

Nel nostro centro il PRP non viene congelato per essere utilizzato successivamente, ma viene utilizzato subito per impedire che le piastrine perdano alcune delle loro proprietà ed inoltre viene prestata la massima attenzione in fase di prelievo, trattamento in laboratorio ed iniezione al paziente.
Ogni medico specialista intenzionato ad utilizzare il gel su dei propri pazienti puo' contattarci ed usufruire del servizio di produzione.



Convenzioni dirette con le principali assicurazioni e casse mutue.

UniSalute